20/04/2018: S. Aniceto; S. Agnese da Montepulciano
Andate in tutto il mondo e proclamate il Vangelo.
Martirologio Romano
SS. Sulpicio e Serviziano, S. Secondino, S. Anastasio, S. Vihone
Letture di oggi
1^ Lettura
At 9,1-20
Salmo
Sal 116
Vangelo
Gv 6,52-59
Calendario
Aprile 2018
L M M G V S D
26 27 28 29 30 31 1
2 3 4 5 6 7 8
9 10 11 12 13 14 15
16 17 18 19 20 21 22
23 24 25 26 27 28 29
30 1 2 3 4 5 6
Banner

Riflessioni per la Festa della Santa Famiglia

sacrafamiglia_michelangelo_smallLa festa della Santa Famiglia è, anzitutto, la celebrazione del mistero dell'incarnazione, di cui essa evidenzia la concretissima realtà.

Portato nel grembo di una donna, il Figlio di Dio si è formato ed è nato come tutti gli altri bambini. Durante gli anni di quella che viene chiamata "la vita nascosta", gli anni più lunghi della sua esistenza terrena, Gesù è cresciuto come tutti gli altri bambini e in condizioni simili a loro, in una famiglia che apparentemente non si distingueva in nulla dalle altre.

Egli ha ricevuto dai suoi genitori e dal suo ambiente un'educazione paragonabile, su ogni aspetto e in tutti i campi, a quella dei ragazzi di Nazaret. E' da loro che ha imparato, cominciando a balbettare, le parole della lingua nella quale avrebbe annunciato in seguito la buona novella e rivelato i segreti del Padre. Come gli altri bambini, ha conosciuto progressivamente e per esperienza le pene e le gioie della vita quotidiana delle persone semplici che traspaiono, in particolare, dagli esempi e dai paragoni disseminati nelle sue parabole. Alla scuola dei suoi genitori e osservando la vita quotidiana, egli ha misurato il valore umano e il peso di eternità delle cose più semplici, apparentemente insignificanti, o di quelle più banali. Le ha santificate, prima di insegnare che la fedeltà con cui si compiono avrà una ricompensa che supera qualsiasi merito.

La prima lettura della Festa della Famiglia ci parla del quarto comandamento: "Chi onora il padre espìa i peccati e li eviterà e la sua preghiera quotidiana sarà esaudita. Chi onora sua madre è come chi accumula tesori. Chi onora il padre avrà gioia dai propri figli e sarà esaudito nel giorno della sua preghiera."

Anche San Paolo nella seconda lettura riprende lo stesso tema per insegnare i veri comportamenti in una famiglia cristiana: "Voi , mogli, state sottomesse ai mariti, come conviene nel Signore. Voi, mariti, amate le vostre mogli e non trattatele con durezza. Voi, figli, obbedite ai genitori in tutto; ciò è gradito al Signore. Voi, padri, non esasperate i vostri figli, perché non si scoraggino."

La Santa Famiglia è l'esempio e il modello di vita per tutte le famiglie cristiane in tutti i sensi e comportamenti. L'obbedienza era fondamentale nella vita terrena di Gesù, partendo dall'obbedienza assoluta nei confronti di Dio Padre, che ha voluto che diventasse uomo per redimere l'umanità. Nella Santa Famiglia esisteva un grande rispetto gli uni per gli altri. L'amore e la carità regnava nella famiglia per raggiungere l'armonia e la pace nello stare insieme. Ognuno rispettava il suo ruolo in modo perfetto. Dio stesso ha voluto che suo Figlio appartenesse ad una famiglia umana per darci un esempio e per farci capire l'importanza della famiglia dove c'è una madre, un padre e dei figli, se Dio li concede.

Nella società di oggi dobbiamo constatare una grande perdita dell'identità della famiglia. Famiglia non vuol dire qualsiasi convivenza o vivere insieme in una casa. La famiglia è sacra agli occhi di Dio e per essere chiamata famiglia serve imitare la Santa Famiglia. Il Concilio Vaticano II definisce la famiglia "Chiesa domestica". Per formare una Chiesa domestica, una famiglia cristiana, dobbiamo essere consapevoli che Dio chiama le persone, uomo e donna, con una vocazione specifica, a vivere all'interno del sacramento del matrimonio tale chiamata. La forza della famiglia e dei coniugi viene dall'amore di Dio e dalla consapevolezza della vocazione ricevuta in un disegno voluto dal Creatore per formare la grande famiglia del popolo di Dio nella sua Chiesa.

Le famiglie lacerate, divise, separate e pieno di problemi sono una logica conseguenza di una vita vissuta senza Dio, perdendo li vero senso dell'esistenza umana, staccandosi dalla fonte della vita terrena ed eterna. Il materialismo e il consumismo con tutte le ideologie e false gioie del peccato hanno fatto si che anche oggi tante famiglie vivono nelle tenebre con l'impossibilità di vedere la luce vera che è venuta nel mondo. Quando non si conosce Cristo, la luce del mondo, tutta la vita, anche quella delle nostre famiglie, diventa pesante, insopportabile, in quanto si corre dietro ai falsi idoli, creati dagli uomini, che non possono riempire i cuori dei figli di Dio.

Il Papa Benedetto XVI ci dice: "La famiglia risente oggi di quel processo di relativizzazione, che non riconoscendo nulla come definitivo, lascia come ultima misura solo il proprio io con le sue voglie e sotto l'apparenza della libertà diventa per ciascuno una prigione... E’ possibile incontrare sovente nuclei familiari segnati purtroppo dalla fragilità dei legami coniugali, dalla piaga dell'aborto e dalla crisi demografica, dalla poca attenzione alla trasmissione di valori autentici ai figli... Una modernità che non è radicata in autentici valori umani è destinata ad esser dominata dalla tirannia dell'instabilità e dello smarrimento. Per questo ogni comunità ecclesiale deve essere punto di riferimento della società in cui è inserita... attingendo dalla Parola di Dio quei principi che indicano le basi irrinunciabili per edificare la famiglia secondo il disegno del Creatore (cfr. Discorsi, 6.6.05; 3.6.06).

La Santa Famiglia deve di nuovo diventare il modello di vita per le nostre famiglie. Dobbiamo far entrare lo Spirito di Dio nei nostri cuori e nelle nostre famiglie. Dobbiamo credere fermamente che la meta della nostra vita è la vita eterna, la comunione dei Santi. Senza questa meta l'uomo si perde nel nulla, diventa fine a se stesso, distruggendo la sua vocazione divina. Il sacramento del matrimonio è, come dice il rito del matrimonio, una via per la santificazione dei coniugi e della famiglia stessa.

Chiediamo a Gesù, Maria e Giuseppe di sanare le nostre famiglie dalla radice, di farci sperimentare la gioia di vivere in una famiglia cristiana, di accogliere la vita come dono inestimabile di Dio che non avrà mai fine.

                            Don Michael Joser

 
Notizie Flash

ATTENZIONE: I corsi di Catechismo saranno sospesi dal 15 aprile 2018 per le celebrazioni delle Prime Comunioni. Riprenderanno mercoledì 9 maggio 2018 per terminare domenica 27 maggio 2018.

Banner
Preghiera

SanMicheleArcangelo(Leggi la storia)

Visite al sito nel 2018
Top 10:
Italia flag Italia (1287)
Europa flag Europa (763)
Siria flag Siria (403)
Stati Uniti flag Stati Uniti (188)
Germania flag Germania (129)
Polonia flag Polonia (119)
Ucraina flag Ucraina (92)
Regno Unito flag Regno Unito (38)
Cina flag Cina (21)
Russia flag Russia (20)
3130 visite da 42 nazioni

Visite al sito nel 2017

Italia flag Italia (4869) Siria flag Siria (1913) Europa flag Europa (1737) Stati Uniti flag Stati Uniti (453) Polonia flag Polonia (395)
Germania flag Germania (303) Regno Unito flag Regno Unito (216) Ucraina flag Ucraina (190) Cina flag Cina (115) Francia flag Francia (73)
Russia flag Russia (73) Canada flag Canada (41) South Africa flag South Africa (39) Indonesia flag Indonesia (24) Korea (South) flag Korea (South) (24)
Romania flag Romania (22) Switzerland flag Switzerland (22) India flag India (21) Philippines flag Philippines (16) Malta flag Malta (15)
Brazil flag Brazil (13) Netherlands flag Netherlands (12) Spain flag Spain (11) Japan flag Japan (10) Belgium flag Belgium (9)
Vatican City State (Holy See) flag Vatican City State (Holy See) (9) Thailand flag Thailand (8) Australia flag Australia (7) Malaysia flag Malaysia (7) Czech Republic flag Czech Republic (6)
Sweden flag Sweden (6) Denmark flag Denmark (5) Morocco flag Morocco (5) Slovak Republic flag Slovak Republic (5) Viet Nam flag Viet Nam (5)
Argentina flag Argentina (4) Colombia flag Colombia (4) Republic of Serbia flag Republic of Serbia (4) San Marino flag San Marino (4) Algeria flag Algeria (3)
Bulgaria flag Bulgaria (3) Croatia (Hrvatska) flag Croatia (Hrvatska) (3) Egypt flag Egypt (3) Greece flag Greece (3) Mexico flag Mexico (3)
Taiwan flag Taiwan (3) Albania flag Albania (2) Austria flag Austria (2) Belarus flag Belarus (2) Finland flag Finland (2)
Hungary flag Hungary (2) Israel flag Israel (2) Luxembourg flag Luxembourg (2) Nepal flag Nepal (2) Pakistan flag Pakistan (2)
Portugal flag Portugal (2) Slovenia flag Slovenia (2) Sri Lanka flag Sri Lanka (2) United Arab Emirates flag United Arab Emirates (2) Bangladesh flag Bangladesh (1)
Bolivia flag Bolivia (1) Bosnia and Herzegovina flag Bosnia and Herzegovina (1) El Salvador flag El Salvador (1) Ethiopia flag Ethiopia (1) Hong Kong flag Hong Kong (1)
Ireland flag Ireland (1) Kenya flag Kenya (1) Latvia flag Latvia (1) Lithuania flag Lithuania (1) Macedonia flag Macedonia (1)
Montenegro flag Montenegro (1) New Zealand (Aotearoa) flag New Zealand (Aotearoa) (1) Norway flag Norway (1) Panama flag Panama (1) Peru flag Peru (1)
Senegal flag Senegal (1) Tunisia flag Tunisia (1) Turkey flag Turkey (1) Venezuela flag Venezuela (1) Zambia flag Zambia (1)
Zimbabwe flag Zimbabwe (1)

10764 visite da 81 nazioni

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la sua esperienza e offrire servizi in linea con le sue preferenze. I cookies utilizzati dagli autori del sito hanno l'unico scopo di permettere una migliore fruibilità dello stesso, senza che gli autori possano raccogliere o interpretare i dati amministrati. I cookies eventualmente utilizzati da moduli realizzati da terze parti appartengono ai relativi fornitori, servono per la corretta fruibilità dei contenuti e potrebbero raccogliere dati sull'utenza. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento si acconsente all’uso dei cookie.

Io accetto i cookie da questo sito.